D-Strutto – Funky-Ulo (D-Retto)

9 10 2008

Vorrei porre all’attenzione una canzone che a me piace molto, non è nuovissima ma poco importa. La song è del rapper D-Strutto made in IlRap.com. Il titolo è Funky-Ulo, si lo so strambo ma come del resto anche il artista? Divertentissimo, a partire dal titolo del disco D-retto e altri titoli dello stesso album. Di seguito posto il video della canzone poi altre notizie a riguardo:

Di seguito ecco una sorta di biografia dell’artista pubblicata sulla sua pagina di MySpaces:

Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Intervista a Surfa

1 10 2008

Ripropongo qui una recente intervista realizzata da me a Surfa.

Siamo lieti di avere qui oggi Surfa, che torna sulla scena hip hop italiana grazie al suo nuovo lavoro, da solista, “Com’on” in cui sono presenti numerevoli collaborazioni con artista di grosso calibro quali: Big Fish,Dj Nais, Squarta, O’luchè dei Co’sang e D-strutto. L’album è scaricabile in mnaiera gratuita su questo sito IlRap.com

Cerchiamo di capire chi è questo giovane rapper che si sta facendo strada nella scena rap italiana e come lavora per produrre queste rime.

  • Salve surfa, grazie per aver accettato il mio invito, come va? Sono contento di poterti intervistare e di averti qui su questo sito, grazie.

Grazie a te! E’ un piacere

  • Bene cominciamo con le presentazioni: come ti chiami realmente? Perché hai scelto surfa come nome? Insomma raccontaci un po’ di te.

Mi chiamo gabriele. Rappo da quando ho 13 anni e dopo una serie di modifiche scelsi surfa come street name. Mi chiamano cosi’ da quell’eta’ quindi non ho mai voluto cambiarlo. Ora oltre alla musica, sono uno degli amministratori di ilrap.com e studio all’universita’ di siena.

Leggi il seguito di questo post »





Intervista a DoubleGJ

29 09 2008

Non vedo miglior modo di inaugurare questo blog intervistando a mio avviso un grande dell’Hip Hop. Parlo di DoubleGJ, noto produttore, compositore, rapper, DJ e beatboxer che per mia fortuna ho avuto modo di conoscere in questi ultimi tempi, scoprendo come sia un’ottima persona prima che artista.

Cercheremo di capire un po’ di più chi è questo personaggio e principalmente di cosa si occupa, nonché come ha avuto questa ispirazione per questo genere e come porta avanti i suoi progetti, tra cui il primo portale italiano sul rap IlRap.com.

Salve DoubleGJ, come va? Che ci racconti di bello? Mi fa piacere averti qui e avere l’onore di poterti intervistare.

L’onore è tutto mio

Bene, adesso cerchiamo di capire un po’ chi sei e andiamo con le presentazioni. Raccontaci un po’ di te: chi sei? Qual è il tuo vero nome?

Il mio nome all’anagrafe è Luigi ma non mi chiama cosi nemmeno mia madre Gli amici mi chiamano o Gigi (Giggi in Romano) o DoubleG che poi è la stessa cosa Gigi = GG = DoubleG.

Insomma Giggi.

Approfondiamo un po’, qual è il tuo paese d’origine e dove lavori maggiormente?

Io sono nato in provincia di Roma a Velletri ma da sempre vivo e lavoro a Latina. Adoro la mia Città e ne vado orgoglioso soprattutto perché è una zona tattica clamorosa. 5 minuti dal mare, 5 minuti dal lago, 15 minuti dalla montagna, 40 minuti da Roma, 90 minuti per andare a Sciare. E poi a Latina ci sono le donne più belle d’Italia Senza nulla togliere alla mozzarella di bufala hehe

Il tuo nome è legato non solo alla produzione di testi, brani, album ma so che sei anche un ottimo beatboxer. Principalmente però come ti definiresti?

In primis mi sono sempre sentito poeta. Ho cominciato cosi, a scrivere rime. Avevo 9/10 anni e scrissi una poesia dedicata alla nascita dei miei 2 nipoti Gemelli e da li non ho più smesso.

Sei un artista legato al mondo Hip Hop su questo non c’è dubbio, ma quando hai iniziato a lavorare in questo campo? O meglio quando hai scoperto questa tua passione per la musica e per questo genere in particolare?

Dopo due o tre anni di poesie finite nel dimenticatoio, ascoltando una musicassetta importata dagli USA scoprii i Public Enemy e i RUN DMC. Era il 1988 e da li cominciai subito a fare testi e il DJ con dei giradischi di legno trovati in cantina da mia nonna, mixavo senza preascolto capivo gli attacchi mettendo l’orecchio vicino la puntina, roba da Jedi huauha. Essendo un Nerd di costituzione (“DJ NERDS” DoubleGJ e Fiorla nel 1989) non fu difficile per me fare delle basi utilizzando il mio vecchio IBM Compatibile della Vegas con CPU 8088 e una Sound Blaster comprata in Texas a Wichita Falls (ancora me lo ricordo che bello) a 8 Bit 22Khz. Una qualità audio penosa se confrontata con le schede che abbiamo oggi ma all’epoca ero l’unico che lanciava le campionature mentre mixava e sembrava chissà cosa.

Leggi il seguito di questo post »





Progetto Hip Hop parte…

29 09 2008

Benvenuti a tutti nel nuovissimo blog:

|– Progetto Hip Hop –|

Vi do un calorosissimo benvenuto in questa nuova iniziativa che spero possa avere meritato spazio nel vasto mondo di internet.

Lo scopo di questa iniziativa è quella di raccogliere sotto un unico tetto e quindi in un unico progetto tutto ciò che riguarda la cultura Hip Hop.

Con questo si intende: recensioni, interviste, biografie, news e tutto ciò che concerne questa cultura ivi compreso le varie discipline che caratterizzano l’Hip Hop, ovvero: Mc, Dj, Writing, Breakdance e Beatboxing.

In particolar modo l’obbiettivo di questo progetto è quello di scuotere tutti affinché questo movimento possa emergere anche in Italia così come nei più grandi paesi del mondo. Ancor di più però l’obbiettivo è quello di portare alla luce artisti emergenti o appartenenti alla cosiddetta cultura underground. Con questo si intende dare ampio spazio ai suddetti artisti grazie a diverse iniziative, quali: interviste, recensioni, pubblicazioni di album ecc ecc insomma tutto cio che possa servire a portare alla luce artsiti meritevoli che sognano di conquistare la scena hip hop italiana.

Inoltre servendomi del contributo di altri siti e gentili autori periodicamente saranno distribuiti e messi a disposizione album e lavori in free download, ovvero sarà possibile scaricare materiale Hip Hop come canzoni, video, interi dischi ecc in maniera gratuita ma soprattutto legale.

Non mi resta quindi che augurarvi buona permanenza sperando vi possa piacere il mio progetto.

Paky www.myspace.com/paky_s